Puoi fidarti del tuo device?

Nonostante l’ampia diffusione dei dispositivi indossabili ad uso commerciale, raramente l’accuratezza dei dati fisiologici da essi raccolti viene testata in modo rigoroso. Uno studio condotto dal nostro gruppo di ricerca ha confrontato la frequenza cardiaca rilevata da un modello molto diffuso sul mercato con i valori ottenuti mediante elettrocardiografia.